www.sanmauroonline.it

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Il Crotonese di Giovedì 10 novembre 2011

NOTIZIE



A San Giovanni in Fiore l'ordinazione diaconale del giovane Luigi Grisi
Lo sguardo di Dio su frate Luigi

festeggiano i fedeli di San Mauro

C:\Documents and Settings\alex\Desktop\fra Luigi\fra Luigi va verso l'Altare.JPG
Error File Open Error
SAN GIOVANNI IN FIORE - Nella splendida cornice dell’Abbazia Florense, sabato 5 novembre, il giovane fra’ Luigi Grisi, consacrato al Signore nell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini, ha ricevuto l’ordinazione diaconale; ultimo passo prima di diventare sacerdote.
L’Abbazia era stracolma di fedeli non solo di San Giovanni in Fiore, ma anche di molti venuti da Viterbo, dove fr. Luigi ha trascorso gli anni di studi per la teologia, e da tanti di San Mauro Marchesato, paese di origine del giovane frate, che hanno partecipato con gioia a questo importante evento erano circa 150, giunti a San Giovanni in Fiore in pullman e in auto private. C’erano le rappresentanze di tutti i gruppi parrocchiali, persone di ogni età, accompagnate dal parroco, don Giuseppe Noce, che ha anche concelebrato, e da suor Federica. Non è mancato il sindaco Levino Rajani e l’assessore comunale Raffaele Poerio, nonché il sindaco di San Giovanni in Fiore, Antonio Barile. Una stupenda occasione anche per i tanti giovani dell’Oratorio della parrocchia di San Mauro Marchesato che si sono trovati a condividere questo momento di grande spiritualità e di comunione fraterna con i giovani dell’oratorio del Convento dei Cappuccini.
La solenne liturgia è stata presieduta dall’Arcivescovo metropolita di Cosenza – Bisignano, mons. Salvatore Nunnari, attorniato da numerosi sacerdoti, dai confratelli dell’ordine dei frati minori cappuccini, tra i quali alcuni provenienti dalla Romania e Slovacchia. Il servizio liturgico è stato curato dai frati cappuccini, con molti studenti in teologia e novizi, a riprova che in questi ultimi anni vi è in Calabria un grande risveglio vocazionale per l’ordine dei frati minori cappuccini, mentre ha animato la cerimonia il coro interparrocchiale. Significativa, inoltre, la partecipazione al rito del Ministro Provinciale, fr. Giovambattista Urso.
L’apice dell’ordinazione è stato vissuto con profonda fede nel momento in cui l’Arcivescovo metropolita ha imposto le mani sul capo di Luigi, a ricordo degli Apostoli, per invocare la discesa dello Spirito Santo. A conclusione del rito di ordinazione segni visibili di ciò che lo Spirito Santo ha compiuto in Luigi vi è stata la vestizione degli abiti diaconali, la stola e la dalmata, la consegna da parte del Vescovo del Vangelo, come simbolo del nuovo principio esistenziale assunto, ed infine l’abbraccio di pace, significato di comunità d’intenti nella carità verso tutti.
Commovente l’abbraccio con i genitori, mamma Rosa e papà Antonio , rappresentativo di un grazie per averlo messo al mondo e di averlo educato, ma anche per dir loro di accettare con gioia la sua decisione di servire il Signore. Dopo la cerimonia fr. Luigi ha ricevuto l’abbraccio di tutti i fedeli, parenti ed amici presenti.
Finita la cerimonia ci si è radunati nel salone del Convento non solo per gustare un ottimo rinfresco, ma anche per stare, fino a tarda sera, tutti stretti intorno a lui esultanti e festanti per il raggiungimento di questo meraviglioso traguardo. La comunità parrocchiale di San Mauro accompagnerà il diacono Luigi, nel prosieguo del suo cammino, con le proprie preghiere, nella certezza che, con l’aiuto del Signore, presto regalerà ai suoi compaesani e a quanti gli vogliono bene un altro momento di grande spiritualità, con la sua ordinazione sacerdotale.
Fr. Luigi è molto amato a San Mauro. E’ un giovane sensibile, disponibile, sempre sorridente e la sua bontà d’animo non solo rinvigorisce i tanti giovani che incontra, ma infonde speranza anche nelle persone adulte. Pioveva, ma lui con la sua dolcezza, ha voluto salutare i suoi paesani che tornavano a San Mauro direttamente in pullman. Insieme al suo “buon viaggio” anche la precisazione che il dono che Dio gli ha dato è un dono anche per tutta la comunità sammaurese ed infine con la benedizione che era solito usare San Francesco ai sui frati: “Il Signore vi benedica e vi custodisca; mostra a voi il Suo sguardo e vi doni la Sua pace”.


Mario Orlando De Marco


C:\Documents and Settings\alex\Desktop\fra Luigi bis\fra luigi0052.jpg
Error File Open Error
C:\Documents and Settings\alex\Desktop\Copia (2) di fr Luigi riceve il Vangelo IMG_3282.JPG
Error File Open Error
C:\Documents and Settings\alex\Desktop\fra Luigi bis\fra luigi0063.jpg
Error File Open Error
C:\Documents and Settings\alex\Desktop\fra Luigi bis\fra luigi0097.jpg
Error File Open Error
C:\Documents and Settings\alex\Desktop\fra Luigi bis\fra luigi 10009.jpg
Error File Open Error
C:\Documents and Settings\alex\Desktop\fra Luigi\Fr. Luigi Grisi.jpg
Error File Open Error

Home Page | FESTE DEL SOCCORSO | DINO VITALE | CALCIO | EVENTI LIETI | NOTIZIE | La Prociv di San Mauro nelle zone terremotate | VITA AMMINISTRATIVA | ANGOLO DEI RICORDI | PARROCCHIA | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu
[DATE] [HOUR]