www.sanmauroonline.it

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


V Memorial Dino Vitale

DINO VITALE

C:\Documents and Settings\alex\Desktop\DINO VITALE\FOTO PREMIO VITALE 30%.jpg
Error File Open Error
C:\Documents and Settings\alex\Desktop\DINO VITALE\Dino Vitale Quot 20 aprile 2013 bis.png
Error File Open Error

SAN MAURO MARCHESATO – Il memorial per ricordare Dino Vitale, poeta e scrittore locale scomparso il 2007, che si è svolto a San Mauro Marchesato giovedì 18 aprile, è giunto alla quinta edizione. E’ una manifestazione culturale con borsa di studio per i ragazzi della Scuola primaria e secondaria con premiazione, organizzata dall’amministrazione comunale e patrocinata dalla famiglia Vitale. E’ stata un’edizione speciale perché nel corso della manifestazione è stato presentato, fresco di stampa, l’ultimo lavoro di Dino: “Il missionario”, che la sorella Silvana ha fatto pubblicare. La presentazione del libro è stata affidata alla critica Giuseppina Tonia Padovano, autrice di molte pubblicazioni e dirigente dell’Istituto comprensivo di Scandale e San Mauro, che, tra l’altro, ha destinato il compenso ricevuto dalla Ibiskos editrice Risolo per estendere le borse di studio anche alle scuole di Scandale.

C:\Documents and Settings\alex\Desktop\DINO VITALE\Dino Vitale.jpg
Error File Open Error
Le borse di studio sono andate per la scuola Primaria a Francesca Bello, Martina Palmieri, Melania Carvelli e Gabriela Marasac, mentre quelle per la scuola Secondaria a Valeria Cosco, Maria Pignataro, Martina Iuliano e Sofia Poerio. La giuria presieduta da Carmine Barbuto, sindaco nel 2008, quando l’iniziativa culturale è nata, composta dai docenti Lucia Polito, Erika Poerio, Daniela Drammis e Maria Iuliano, ha letto, alternandosi, gli elaborati premiati, che avevano come tema “la legalità”, nonché la motivazione della scelta. Gli stessi saranno pubblicati sull’opuscolo di fine anno scolastico. La manifestazione è stata condotta da Luciana Paglia che ha anche introdotto i lavori. Tra un intervento e l’altro, Rita Scarfone ed Elena De Lorenzo, accompagnate dalle musiche di Gino Ierardi, hanno letto alcune poesie di Dino Vitale e della sorella Silvana. Numerosi gli interventi, tra i quali quello di Pietro Vitale, nipote del poeta dello scrittore. Grande commozione nel finale quando il sindaco, Levino Rajani, ha comunicato che presto a Dino Vitale sarà intitolata una via, mentre l’assessore Raffaele Poerio sta lavorando perché questa iniziativa culturale si estenda a livello provinciale. Questo il messaggio finale che Silvana Vitale ha rivolto ai ragazzi: “Leggete sempre, perché voglio che in San Mauro Marchesato ci siano tanti Dino Vitale e auguro a tutti voi di ottenere tanti riconoscimenti come li ha avuti lui, così, nel nostro paese, riparte la cultura”.

C:\Documents and Settings\alex\Desktop\DINO VITALE\Vitale - Crotonese (senza foto).jpg
Error File Open Error

Home Page | FESTE DEL SOCCORSO | DINO VITALE | CALCIO | EVENTI LIETI | NOTIZIE | La Prociv di San Mauro nelle zone terremotate | VITA AMMINISTRATIVA | ANGOLO DEI RICORDI | PARROCCHIA | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu
[DATE] [HOUR]